RSU GEA Procomac, la FIOM CGIL fa incetta di Delegati.

Percentuale di consenso in crescita: 73% nel 2014, oggi al 78% .

Il 20 novembre i dipendenti della GEA Procomac, importante azienda del Parmense nel settore dell’imbottigliamento con 380 dipendenti circa, hanno eletto i loro rappresentanti RSU. La FIOM CGIL fa incetta di voti eleggendo 5 delegati su 6 con il 78% dei consensi. Segue la Fim Cisl con 1 Delegato e il 14% dei voti. Per la Uilm Uil nessun Delegato con poco meno dell’8% dei consensi.  Per Aldo Barbera della FIOM CGIL provinciale: “ risultato importantissimo per l’Organizzazione ed i suoi delegati. Ci ripaga dell’impegno profuso quotidianamente per arginare gli effetti della riorganizzazione messa in campo a livello mondiale dalla casa madre e che rischiava di impattare pesantemente sui lavoratori”

“L’aumento del consenso per la Fiom Cgil  è una netta scelta di campo delle lavoratrici e dei lavoratori della GEA Procomac che conferma la piena fiducia nella nostra Organizzazione che cresce costantemente in termini di rappresentanza e rappresentatività. Un ringraziamento particolare alla Commissione elettorale ed agli scrutatori per la loro disponibilità. Ai Delegati neoeletti, i migliori Auguri di buon lavoro”.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi