RSU SIDEL spa, la FIOM CGIL si riconferma primo sindacato con 6 su 8 delegati eletti.

Il 14 ed il 15 novembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle RSU ed RLS alla SIDEL SPA, la più grande realtà industriale del settore metalmeccanico della provincia di Parma che conta 750 dipendenti circa. La FIOM CGIL, che è stata anche la più votata per quanto riguarda i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, si riconferma primo sindacato in continuità con la storia sindacale dell’azienda. Ha ottenuto la maggioranza assoluta con sei delegati su otto che compongono la Rsu. Per Lucia Lucero de Cavalcanti e Marcello Diego della FIOM CGIL provinciale “si tratta di un risultato importantissimo che premia l’Organizzazione ed i suoi delegati per l’impegno quotidiano a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori e per il grande lavoro fatto nella recente riorganizzazione messa in campo dalla multinazionale. Un lavoro incessante che ha permesso di ridurre a zero gli 87 esuberi inizialmente dichiarati”

“Un ringraziamento particolare va – concludono i due Segretari – a tutte le lavoratrici e i lavoratori che hanno ancora una volta scelto la nostra Organizzazione per rappresentarli, ed ai quali continueremo a garantire il nostro impegno. Grazie anche alla Commissione elettorale ed agli scrutatori per la loro disponibilità. Ai Delegati neoeletti, i migliori Auguri di buon lavoro”.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi